venerdì 2 dicembre 2016

Risotto con mele annurca e mirtilli rossi

E' una bella combinazione riso con mele e mirtilli rossi, non  preoccupatevi se pensate che prevarichi la dolcezza dei frutti in quanto la sapidità del bacon bilancia benissimo i sapori.
 
Ingredienti per 4 persone:
 
250g di riso per risotti
1 carota
1 scalogno
1 mela annurca
una manciata di mirtilli rossi disidratati
4 fettine di bacon sottile
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
250ml di brodo vegetale
mezzo bicchiere di vino bianco
pepe
 
 
 

 
Tagliate la carota e lo scalogno a pezzetti e soffriggete in olio extra vergine.
Intanto tagliate a cubetti la mela annurca e aggiungetela al soffritto.


 
Lavate il riso per togliere l'amido e rosolatelo in padella con il soffritto e la mela.
Sfumate con il vino bianco

 
Aggiungete il brodo vegetale e cuocete il riso per circa 20/25 minuti

 
In un padella rosolate il bacon fino a farlo diventare croccante.
Una volta cotto asciugate l'eccesso di grasso con la carta e tagliate il
bacon a pezzetti.

 
Verso la fine della cottura del riso aggiungete i mirtilli rossi disidratati e terminate la cottura.
Prima di servire aggiungete il bacon


giovedì 1 dicembre 2016

Mini Jaffa Cake

Direttamente da una puntata di Bake Off Uk mi sono messa all'opera con le mini Jaffa cake di Mary Berry. Le trovo deliziose e la combinazione agrume /cioccolato non delude mai.
 
Ingredienti per 12 tortini:
 
Per la gelatina di arancia:
200ml di acqua
1 arancia
1 foglio di colla di pesce
1 cucchiaino di zucchero
 
Per il pan di spagna:
2 uova
50g di zucchero
50g di farina 00
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
 
per la copertuta:
60g di cioccolato fondente
 
 
 

 
Spremete l'arancia e conservate il succo.
Mettete a bagno in acqua fredda il foglio di gelatina
In un pentolino scaldate  200ml di acqua e aggiungete lo zucchero.
Unite all'acqua zuccherata il succo di arancia e la gelatina ammorbidita, distribuitela su un piatto e fate raffreddare per circa 1 ora.

 
In una ciotola sbattete le uova con i 50g di zucchero, unite la farina e il lievito

 
Imburrate gli stampi
Se avete lo stampo dei muffin bene altrimenti usate le formine singole come ho fatto io.
Versate 1 cucchiaio di impasto in ogni stampo e infornate a 180° per 8 minuti


 
Una volta raffreddata la tortina ponete al centro la gelatina di arancia, io ho fatto dei cerchi con il coltello. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e fatelo raffreddare un po' prima di ricoprire la superficie con la gelatina .


mercoledì 30 novembre 2016

Soufflè al limone

Ho trovato questa ricetta di Anna Olson interessante e molto invitante, fortuna ha voluto che mi è capitato il lemon grass tra le mani e via...eccola qui. Piccola precisazione nella cottura del soufflè, io ho provato sia quella al vapore che al forno, la differenza in sostanza sta nella vostra bravura con i soufflé...la mia è a fortuna, al vapore è venuta bene mentre al forno sembrava un muffin.
 
Ingredienti:
 
100 ml di latte ( io ho usato quello di avena )
100g di farina 00
1 uovo
30g di zucchero + 2 cucchiaini
il succo di un limone o lime
1 pezzo di zenzero fresco
se riuscite a trovarlo del lemon grass
un po' di burro per ungere i ramequin o stampini
 
 
 
 
 
 

 Come prima operazione incidete il gambo del lemon grass dopo aver eliminato le estremità, se non avete il lemon grass grattate la buccia del limone

 
In un pentolino versate il latte, aggiungete il lemon grass,  grattate lo zenzero e la buccia del limone, scaldate per 5 minuti
 
 
Dividete il tuorlo e l'albume in 2 ciotole.
Nel tuorlo aggiungete il succo di mezzo limone e 30g di zucchero.
In seguito montate a neve l'albume con due cucchiaini di zucchero

 
Aggiungete la farina setacciata e  il latte filtrato e aromatizzato al tuorlo.


 
Unite l'albume montato a neve al composto e mescolate.


 
Versate nei ramequin e procedete con la cottura a vapore o al forno.
Ci sono voluti circa 20 minuti







lunedì 17 ottobre 2016

Funghi Portobello ripieni

Tra le corsie del supermercato, oltre ad aver salutato Marco Bianchi (intento anche lui a fare compere), ho acciuffato un bel vassoio di funghi Portobello in offerta.
Li ho fatti ripieni, ho utilizzato la carne trita di vitello ma potete omettere la carne e creare un impasto del tutto vegetariano aggiungendo cipolla tritata e sedano.
 
Ingredienti:
 
8 funghi Portobello
200g di carne trita di vitello
1 patata
1 uovo
1 spicchio di aglio
mezzo panino
150ml di latte ( ho usato quello di avena )
prezzemolo tritato q.b
sale, pepe, olio extra vergine e un cucchiaino di salsa di soia
 
 

 
Pulite e private del gambo i funghi.
Lessate una patata e intanto tritate finemente i gambi dei funghi e l'aglio.
Mettete a bagno nel latte il pane.
 

 
In una padella saltate, in olio extra vergine, per 5 minuti, i gambi dei funghi, l'aglio e un cucchiaio di prezzemolo.

 
In una ciotola unite alla carne trita, la patata schiacciata, i gambi dei funghi, l'uovo,
sale, pepe e la salsa di soia.
Impastate il tutto e farcite i funghi.
 

 
Disponete i funghi in una teglia rivestita da carta forno e infornate a 180° per 40 minuti.
Se lo desiderate spolverate ogni fungo con della mozzarella ma questo 10 minuti prima della fine della cottura.




venerdì 14 ottobre 2016

Cavolfiori alla curcuma

Ho trovato la ricetta su una rivista, ho pensato di aggiungere qualche ingrediente e il risultato è decisamente soddisfacente.
 
Ingredienti:
 
1 Cavolfiore
2 cucchiaini di curcuma in polvere
3 cucchiai di panna da cucina
2 cucchiai di parmigiano
sale ed olio extra vergine q.b
 
 
 
 
Sbollentate in acqua salata o cuocete a vapore i fiori di cavolfiore.
In una padella versate un filo di olio extra vergine di oliva, la panna, la curcuma e i cavolfiori, cucinate per 1 minuto a fuoco basso.
Aggiungete il parmigiano, spegnete la fiamma e coprite con il coperchio per far sciogliere il formaggio. Servite
 




sabato 3 settembre 2016

Torta di lamponi e ricotta

La ricetta di Anna Olson, una torta soffice, ideale per la colazione o una golosa merenda.
Nell'impasto base c'è la ricotta ma ho provato una versione con la creme fraiche come sostituta e fa la sua bella figura. Da fare!
 
Ingredienti:
 
200g di farina 00
250g di ricotta
2 uova
120g di zucchero
150g di burro
mezza bustina di lievito per dolci
il succo di un limone
pizzico di sale
200g di lamponi freschi
 
per la streusel:
 
100g di farina 00
mezzo cucchiaino di lievito per dolci
20g di zucchero
50g di burro
 
 
 

 
Lavorate la ricotta e lo zucchero in una ciotola, aggiungete le uova, il burro fuso e il succo di limone.
Di seguito la farina setacciata con i lievito e infine il pizzico di sale.
 

 
Distribuite il composto in una tortiera unta e distribuite i lamponi
 

 
Preparate lo streusel mescolando la farina con lo zucchero e il lievito.
Aggiungete il burro e lavorate con le mani l'impasto, risulterà più asciutto, distribuitelo con le mani sopra la torta

 
Infornate a 180° per circa 45 minuti.


 

martedì 23 agosto 2016

Quattro quarti al lime e curcuma

Il dolce quattro quarti si compone di ingredienti base pesati in egual misura. In questa versione ho aggiunto il lime e la curcuma il risultato è un qualcosa di stupefacente per il palato, inoltre il colore dell'impasto è così caloroso che scalda il cuore solo a guardarlo.
 
Ingredienti:
 
180g di farina 00
180g di zucchero
180g di burro
3 uova
mezza bustina di lievito
1 pizzico di sale
 cucchiaino di curcuma
il succo di
 lime 
 
 

 
In una ciotola battete con la frusta le uova con lo zucchero
aggiungete poco per volta il burro fuso, la farina e il lievito
infine mettete il pizzico di sale

 
una volta che l'impasto sarà diventato liscio unite la curcuma e il succo dei lime


 
imburrate lo stampo per il plumcake versate l'impasto e infornate a 180° per 40 minuti circa


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...